giovedì 14 giugno 2012

Tuxedomoon:Thirty five years in one night



"On this day, June 14, 1977 at the Just Desserts Cafe in San Francisco, the first Tuxedomoon show was given by Blaine L. Reininger and Steven Brown. That was 35 years ago." Blaine L. Reininger

Come ci ricorda Blaine L. Reininger, circa trentacinque anni fa nacque il primo nucleo dei Tuxedomoon. Di anni ne sono passati, ne hanno fatto di strada quei due ragazzotti. San Francisco è solo l'inizio della storia, il seme della luna in frac si è sparso nel mondo, nel vecchio continente prima e  in Messico poi. Fuori dalle logiche di mercato, senza mai cedere a compromessi di alcun tipo, i Tuxedomoon, si sono mossi da battitori liberi: non hanno mai seguito le mode, semmai l'hanno create. Non si sono abbassati al mercimonio alienante delle majors, ma piuttosto hanno creduto fermamente in piccole realtà discografiche indipendenti : Ralph Records, Crammed Discs su tutte. Avulsi da ogni possibile catalogazione o etichetta, la musica dei Tuxedomoon ha volato e continua a volare leggera come una farfalla. Per il trentacinquesimo anniversario della band mi sono divertita a stilare una playlist dei miei brani preferiti. Eccola:

11.In a manner of speaking

10. Holy Wars

9. Atlantis

8. You

7. Litebulb Overkill


6. Heaven or Hell

5. Everything you want

4. 59 to 1

3. No Tears



2. What use?


1. Desire

ps. dovevano essere dieci, ma non ho resistito ed ne ho aggiunta un'altra. La scelta è' stata ardua, mi vogliate scusare per gli esclusi eccellenti.

5 commenti:

brazzz ha detto...

che gruppo meraviglioso..half mute resta uno degli album che amo di più in assoluto..li ho visti 4 anni fa..ero un pò preoccupato(sai com'è,poteva essere una cosa patetica9invece grande concerto..non autocelebrativo,con pezzi nuovi,all'altezza..insomma,grandi..grazie per aver ricordato questo anniversario

Overthewall91 ha detto...

Concordo,non ha perso il loro smalto, li ho visti la scorsa estate, è stato un concerto più che piacevole, ne ho anche parlato sul blog.

La firma cangiante ha detto...

appena ho un po' più di tempo mi ascolto questa playlist. Tra l'altro sono tra i gruppi preferiti di Giuseppe, il papà di Bradipit.

gianf ha detto...

Half mute è uno dei miei dischi preferiti, a Bologna erano veramente molto amati.

nella ha detto...

Però.....gran bella compilation!!!!